passaportoCosa è?
Il visto di ingresso è l'atto con il quale uno stato dà a un individuo straniero il permesso di accedere nel proprio territorio, per un certo periodo di tempo e per determinati fini. Il visto può essere contenuto in un documento a sé o, più comunemente, stampato sul passaporto del richiedente o contenuto in foglio da allegare al medesimo

Quando si fa?
In base alla cittadinanza, al Paese di stabile residenza, alla durata ed alla motivazione del soggiorno previsto, potrebbe essere necessario munirsi di un visto prima di intraprendere il viaggio. Non tutti gli stati richiedono il visto per l'ingresso nel loro territorio, ritenendo in certi casi sufficiente il passaporto o la carta di identità, in seguito ad accordi di libera circolazione.

Tempistica: variabile a seconda del caso

Prezzo: variabile a seconda del caso

Richiedi informazione: Clicca qui