servizi topograficiI Servizi topografici, si compongono essenzialmente di diverse attività di rilievo svolte in loco (campagna), eseguite
solitamente con l'ausilio di particolari strumentazioni di rilievo. Fra le attività più frequenti vi sono:

Rilievi planimetrici: Sono dei rilievi in larga scala di appezzamenti di terreni o fabbricati, non rilevabili con i semplici
metodi di rilevazione, indispensabili per coloro che necessitano di riprodurre in mappa fabbricati e terreni.

Riconfinamenti: Il riconfinamento catastale avviene quando un proprietario di un fondo desidera stabilire, risalire o
obbligare il vicino a rendere visibili e permanenti i confini delle loro proprietà, o quando è convinto che il vicino abbia
sconfinato.

Spianamento e livellamento : Si intende l’insieme delle operazioni, sia di rilievo che di calcolo, diretta a trasformare la
superficie fisica irregolare del terreno in una superficie piana , quindi rendere in maniera piana ed uniforme un
appezzamento di terreno dapprima disconnesso. Tale operazione avviene tramite un rilievo preliminare in loco con
particolare strumentazione topografica e successivo studio delle zone di terreno da scavare e da riempire.