rinuncia ereditàCosa è?
È la dichiarazione con cui un erede fa cessare gli effetti verificatisi nei suoi confronti a seguito dell’apertura della successione e rimane, pertanto, completamente estraneo alla stessa, ovvero che nessun creditore del defunto potrà rivolgersi a lui per il pagamento dei debiti ereditati.

Quando si fa?
Entro 10 anni dalla morte del defunto.

Tempistica: variabile a seconda del caso

Prezzo: 250€ (tasse incluse)

Richiedi informazione: Clicca qui